Cavolfiore gratinato con la besciamella fatta in casa al vino bianco
Ricette con il vino

Qual è la besciamella fatta in casa più buona del reame?… quella al vino bianco!

Una variante sfiziosa della classica besciamella

La besciamella fatta in casa non ha nulla a che vedere con quella già pronta, figuriamoci poi al vino bianco! Questa deliziosa salsa tanto contesa dai francesi (in realtà è stata Caterina de Medici ad averla importata in quel di Francia!) dà una marcia i più alle lasagne, alla pasta al forno, ma anche alle verdure gratinate.

Cavolfiore gratinato con la besciamella al vino bianco
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Come preparare la besciamella fatta in casa al vino bianco

Per preparare la besciamella fatta in casa senza grumi ti consiglio di usare la frusta a mano. Con questa ricetta otterrai una salsa dalla densità media, se la preferisci un po’ più liquida ti basterà diminuire la dose di burro e farina, se al contrario ti serve più corposa dovrai aumentare la dose di burro e farina.

Ingredienti

  • 50 g di burro
  • 50 g di farina 00
  • 400 g di brodo vegetale
  • 100 g di vino bianco
  • Noce moscata q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

  1. Fai scaldare in un pentolino il brodo.
  2. Nel frattempo, in un pentolino a parte, fai sciogliere a fuoco basso il burro, poi aggiungi la farina tutta in una volta e mescola con una frusta finché non diventa dorata. In questo modo avrai ottenuto quello che i francesi chiamano il “roux”.
  3. Versa poco brodo sul roux e mescola con la frusta, poi unisci il resto del brodo e il vino, mescolando energicamente.
  4. Infine aggiungi la noce moscata, il pepe e un pizzico di sale.
  5. La tua salsa è pronta! Puoi usarla come ho fatto io per fare il cavolfiore gratinato… una vera bontà!

Il Consiglio in più della Cucina Alcolica

Se vuoi preparare la besciamella fatta in casa al vino bianco senza burro puoi sostituire il burro con l’olio. Il sapore sarò un po’ diverso, ma è comunque buona. Per la versione gluten free puoi usare la farina di riso al posto della farina 00. Anche così sarà deliziosa.

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy