Biscotti fatti in casa al Rum
Dolci con gli alcolici

Prepara i biscotti fatti in casa al Rum e saranno tutti felici!

Biscotti velocissimi e buonissimi

Preparare i biscotti fatti in casa ti riporta indietro nel tempo… quand’ero piccola mia madre mi faceva pasticciare spesso con la farina. Avevo anche un mini mattarello di legno! Da allora non è che sia cambiato molto, ma il mattarello è cresciuto!… L’aggiunta di Rum dona a questi biscotti un’aroma caldo e avvolgente, che insieme al cioccolato dà vita a un matrimonio di quelli indimenticabili.

Come preparare i biscotti fatti in casa al Rum

Per preparare i biscotti fatti in casa al Rum ti consiglio di usare il burro di centrifuga, che oramai si trova anche nei discount senza alcuna fatica. Il burro centrifugato è di qualità notevolmente superiore a quello di affioramento (quello italiano), oltre ad avere un profumo e un sapore di gran lunga migliori!

Ingredienti

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 90 g di burro di centrifuga
  • 1 uovo + 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 2 cucchiai di Rum

Per decorare

  • 200-250 g di cioccolato fondente o al latte
  • Farina di cocco
  • Granella di pistacchio
  • Granella di mandorle
  • Granella di nocciole

Procedimento

  1. In una ciotola metti la farina, il burro e lo zucchero. Inizia a lavorare gli ingredienti con le mani finché il composto non diventa sabbioso.
  2. Aggiungi l’uovo e il tuorlo, l’estratto di vaniglia o la vanillina e il Rum.
  3. Lavora l’impasto fino a ottenere un panetto omogeneo e liscio.
  4. Avvolgilo nella pellicola alimentare e metti a rassodare in frigo per 30 minuti o in freezer per 15 minuti.
  5. Stendi l’impasto con il mattarello e con gli stampi dai la forma desiderata ai biscotti.
  6. Disponi i biscotti su una teglia antiaderente o rivestita di carta da forno e fai cuocere in forno preriscaldato a 180°C per 10 minuti.
  7. Sforna i biscotti e lasciali raffreddare.
  8. Una volta che i biscotti si sono raffreddati completamente, fai sciogliere il cioccolato fondente e o al latte e immergi solo metà biscotto. Fai cadere il cioccolato in eccesso e adagia i biscotti su un foglio di carta da forno.
  9. Poi decora subito con la farina di cocco o le granelle.
  10. I biscotti si asciugheranno dopo qualche ora. Se hai fretta metti in frigo per mezz’ora.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

I biscotti fatti in casa al Rum sono buoni per fare colazione, ma sono perfetti anche da servire come pasticcini dopo un pranzo o una cena. Se non ti piace questo liquore puoi usare il Cointreau, che con il cioccolato lega molto bene oppure il liquore Strega. Se invece adori i dolci con il Rum devi assolutamente provare la torta al caffè e cioccolato senza burro al Rum o la torta al cocco morbida brasiliana con latte condensato e Rum.

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy