Ciambella al latte condensato e Marsala
Dolci con il vino

Ciambella con latte condensato e Marsala, morbida e soffice per giorni

Una torta facile e sfiziosa

La ciambella con latte condensato e Marsala è una torta facile e sfiziosa, che resta soffice e umida per giorni, ammesso che non finisca prima! È talmente golosa, che una fetta tira l’altra… attenzione, la bilancia potrebbe non essere d’accordo…

Ciambella latte condensato e Marsala
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Come fare la ciambella con latte condensato e Marsala

La ciambella con latte condensato e Marsala è una torta morbida, che si prepara molto velocemente. Il Marsala le dà un’oroma davvero fantastico, che ricorda il sapore del Vov. Non so voi, ma questo è stato il mio primo liquore… l’ho assaggiato quando ero ancora bambina! A proposito, se ti piace il liquore allo zabaione puoi preparare il Vov fatto in casa in soli 5 minuti! Per questa ricetta ti consiglio di usare uno stampo per ciambella da 25 cm. Io ho usato lo stampo per bundt cake.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 3 uova
  • 400 g di latte condensato
  • 60 g di olio di semi di girasole
  • 80 g di latte
  • ½ bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 30 g di Marsala

Procedimento

  1. Prima di tutto accendi il forno statico a 180°C.
  2. In una ciotola lavora le uova a temperatura ambiente insieme all’olio, al latte e al Marsala con una semplice frusta a mano.
  3. Incorpora la farina setacciata con il lievito e mescola ancora.
  4. Versa nello stampo imburrato e infarinato.
  5. Fai cuocere per circa 30-35 minuti, fai sempre la prova stecchino prima di sfornare.
  6. Una volta che la ciambella si è completamente raffreddata, trasferisci su un piatto da portata e spolvera con abbondante zucchero a velo.

Il Consiglio in più della Cucina Alcolica

Questa ciambella con latte condensato e Marsala si mantiene morbida per molti giorni (anche una settimana), l’importante è conservarla sotto una campana di vetro o in un porta torte.

Lo sapevi che puoi preparare il latte condensato fatto in casa? La ricetta è semplicissima. Versa in un pentolino 300 g di latte e 300 g di zucchero, aggiungi 5 g di amido di mais e una bustina di vanillina. Mescola bene con una frusta a mano e porta sul fuoco a fiamma vivace. Quando inizia a bollire, abbassa la fiamma al minimo e continua a girare il composto con una spatola o un cucchiaio di legno. Fai cuocere per 20-25 minuti finché non si addensa. Travasa il latte condensato in un barattolo e conserva in frigo. Prima di utilizzarlo per la preparazione di qualsiasi dolce si deve rassodare almeno un giorno.

Se ti piacciono i dolci con il latte condensato, ti consiglio di provare la torta al cocco morbida brasiliana al latte condensato e Rum.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram e lascia il tuo like!

HASHTAGS #ricettelacucinalcolica

Ricorda di fotografare questo dolce e di condividerlo con me su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelacucinalcolica. Periodicamente le vostre foto saranno raccolte e pubblicate sul mio profilo!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy