Ciambella allo yogurt con albicocche secche all'Amaretto di Saronno
Dolci con gli alcolici

Ciambella allo yogurt soffice con albicocche secche all’Amaretto di Saronno subito pronta

Un ciambellone soffice e veloce, perfetto per la colazione

La ciambella allo yogurt soffice con albicocche secche all’Amaretto di Saronno è una torta morbida perfetta per la prima colazione, ma anche da servire come dessert alla fine di un pranzo o di una cena con amici e parenti. Fa la sua gran bella figura, grazie alla sua consistenza umida e al profumo inebriante del liquore. Ti chiederanno tutti la ricetta!

Ciambella allo yogurt con albicocche secche e Amaretto
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Come fare la ciambella allo yogurt soffice con albicocche secche all’Amaretto di Saronno

Per realizzare la ciambella allo yogurt soffice con albicocche secche all’Amaretto di Saronno ho utilizzato uno stampo da 24 cm. Mi raccomando, le uova dovranno essere a temperatura ambiente.

Ingredienti

  • 200 g di farina 00
  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 2 vasetti di yogurt alla vaniglia da 125 g
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • 8 g di lievito per dolci
  • 30 g di Amaretto di Saronno
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o una bustina di vanillina
  • 50-70 g di albicocche secche Parisi

Procedimento

  1. Per prima cosa, accendi il forno statico a 180°C.
  2. Taglia le albicocche a pezzettini, e metti da parte.
  3. In una ciotola monta con lo sbattitore elettrico le uova con lo zucchero finché il composto non diventa chiaro e spumoso.
  4. Aggiungi l’olio e mescola con lo sbattitore elettrico, poi lo yogurt, l’estratto di vaniglia o la vanillina e l’Amaretto, sempre continuando a mescolare bene.
  5. Unisci la farina con il lievito setacciati in due tempi e mescola con lo sbattitore elettrico.
  6. Infine aggiungi le albicocche e mescola con una spatola in silicone.
  7. Versa l’impasto nello stampo imburrato e infarinato e fai cuocere per 25 minuti circa. Prima di sfornare, come al solito, fai la prova stecchino.
  8. Una volta che la torta si è completamente raffreddata, puoi adagiarla su un piatto da portata. Dura anche una settimana (se arriva!), sotto una campana di vetro o un contenitore porta torte come il mio.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

La ciambella allo yogurt soffice con albicocche secche all’Amaretto di Saronno è un dolce semplice e veloce. Per dargli un tocco più elegante e goloso puoi fare una spolverata di zucchero a velo, ma solo quando la torta si è completamente raffreddata, altrimenti l’umidità della torta ancora calda “sequestrerà” lo zucchero a velo in brevissimo tempo. Se ti piacciono i dolci con l’Amaretto di Saronno ti consiglio di provare la sbriciolata di amaretti con ricotta e marmellata all’Amaretto di Saronno e la torta alla Nutella e mascarpone all’Amaretto di Saronno.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram e lascia il tuo like!

HASHTAGS #ricettelacucinalcolica
Ricorda di fotografare questo dolce e di condividerlo con me su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelacucinalcolica. Periodicamente le vostre foto saranno raccolte e pubblicate sul mio profilo!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy