Ciambelle al vino rosso
Dolci con il vino,  Ricette con il vino

Ciambelle al vino rosso Negroamaro Leone De Castris… le più buone che tu abbia mai assaggiato

La ricetta dei deliziosi biscotti aromatizzati al vino rosso

Le ciambelle al vino rosso sono dei dolcetti tradizionali tra i più semplici da fare! Questi deliziosi biscotti sono molto popolari in Puglia, ma anche in altre regioni del centro e del sud Italia (Lazio e Abruzzo). Sono chiamati anche “tarallucci al vino” e non a caso, visto che hanno la stessa forma dei taralli, altra prelibatezza pugliese.

Come preparare le ciambelle al vino rosso

Il segreto per ottenere le ciambelle al vino rosso più buone che tu abbia mai assaggiato è in primis il vino! Non basta sceglierne uno qualsiasi da cucina. Deve essere di buona qualità, profumato e intenso. Per questo motivo ho scelto il Negroamaro di Leone De Castris, un vino roso fruttato e scorrevole, ma puoi utilizzare anche un altro vino.

Per questa ricetta vanno bene il Montepulciano d’Abruzzo, il Primitivo di Manduria (dolce naturale), il Nero di Troia, l’Aleatico di Puglia, il Lambrusco, la Cagnina di Romagna e persino il Perricone siciliano. Con le dosi indicate dalla ricetta otterrai circa 30 pezzi.

Ingredienti

  • 100 ml di vino rosso di buona qualità
  • 100 ml di olio di semi di girasole
  • 300-350 g di farina 00
  • 80 g di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci
  • ½ cucchiaino raso di cannella (si può omettere)
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • Zucchero per decorare

Procedimento

  1. In una ciotola versa il vino e l’olio.
  2. Aggiungi la cannella in polvere, la vaniglia e lo zucchero e mescolare con un cucchiaio.
  3. Unire la farina poco alla volta, fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Ti può bastare anche meno di 350 g di farina. L’impasto non deve essere asciutto, ma morbido e leggermente oleoso.
  4. Dai la classica forme delle ciambelline e passa la faccia dei biscotti nello zucchero.
  5. Fai cuocere le ciambelle al vino rosso in forno preriscaldato statico per circa 10-12 minuti a 180°C. Quando senti il profumo nell’aria e i biscotti avranno preso calore, saranno pronti.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica…

Mi raccomando, non toccare i biscotti appena sfornati, altrimenti si romperanno. Puoi accompagnare le ciambelle al vino rosso con un bel calice di Negroamaro.

Se provi la ricetta o hai qualche dubbio, fammelo sapere!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy