Crostata di marmellata di albicocche con frolla sablè e liquore all'Amaretto
Dolci con gli alcolici

Crostata di marmellata di albicocche e liquore all’Amaretto, che tripudio di bontà!

Una crostata di marmellata semplice e veloce

La crostata di marmellata di albicocche e liquore all’Amaretto è semplice e veloce da preparare. Un dolce perfetto per la prima colazione, ma anche da proporre come dessert a fine pasto. Il liquore all’Amaretto esalta il gusto della marmellata e se è fatta in casa, sarà ancora più buona!

Crostata di marmellata di albicocche e liquore Amaretto
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Se cerchi delle ricette per la prima colazione…

Limoncello Drizzle Cake, alias torta al limone morbidissima e profumatissima

Plumcake allo yogurt all’ananas e Rum con gocce di cioccolato

Come fare la crostata di marmellata di albicocche e liquore all’Amaretto

La crostata di marmellata di albicocche e liquore all’Amaretto è realizzata con la frolla sablè. Ti consiglio di utilizzare uno stampo per crostate da 24 cm o da 26 cm e con l’avanzo dell’impasto puoi preparare dei biscottini da servire con il caffè.

Ingredienti

  • 300 g di farina 00
  • 200 g di burro freddissimo
  • 100 g di zucchero
  • 1 tuorlo
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 300 g di marmellata di albicocche
  • 30 g di liquore all’Amaretto Vicenzi

Procedimento

  1. In una ciotola mescola la marmellata di albicocche con il liquore all’Amaretto e metti da parte.
  2. In un’altra ciotola capiente metti la farina, l’estratto di vaniglia o la vanillina, lo zucchero e il burro freddo di frigo spezzettato. Lavora velocemente l’impasto finché diventa sabbioso.
  3. Aggiungi il tuorlo e lavora sempre velocemente. Forma un panetto e fai riposare in frigo per 30 minuti avvolto nella pellicola alimentare.
  4. Infarina il piano di lavoro e stendi la pasta, non troppo sottile (circa 4mm).
  5. Solleva la sfoglia di frolla, arrotandola sul mattarello e poi adagiandola nello stampo imburrato e infarinato.
  6. Bucherella il fondo con i rebbi di una forchetta e versa la marmellata di albicocche aromatizzata al liquore all’Amaretto, livella e con la pasta sablè avanzata ricava dei cilindretti. Disponi a reticolo, eliminando gli eccessi con il coltello e metti in frigo a riposare almeno 30 minuti.
  7. Fai preriscaldare il forno per circa 10 minuti a 180°C in modalità statica.
  8. Fai cuocere per 20-25 minuti.
  9. Sforna la crostata, lasciala intiepidire bene prima di sformarla dallo stampo, altrimenti si creperà.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

La crostata di marmellata di albicocche e liquore all’Amaretto ha una consistenza morbida e friabile. Si mantiene bene fino a 5 giorni, se conservata sotto una campana di vetro o all’interno di un porta torte.

Se provi questa o altre ricette presenti sul blog, condividi su Instagram usando l’hashtag #lacucinalcolica e taggando il mio profilo, @lacucinalcolica. Mi trovi anche su Facebook!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte Privacy.