Funghi all'aceto di vino bianco
Contorni con l'aceto,  Ricette con l'aceto

Funghi Champignon (crudi) marinati con l’aceto di vino bianco, fast… and delicious!

Un contorno vegetariano pronto in poche mosse

Scommetto che avrai sentito dire un milione di volte che i funghi Champignon crudi fanno male… ed è vero, ma grazie all’aceto subiscono una sorta di cottura, che li rende semplicemente squisiti! L’unica accortezza è di scegliere sempre funghi freschi. Vanno bene anche gli Champignon crema (o prataioli bruni).

Assodato che i funghi Champignon crudi si possono mangiare, purché cotti nell’aceto, ecco come si prepara questo delizioso contorno vegetariano, tipico della stagione invernale.

Funghi Champignon (crudi) marinati con l'aceto di vino bianco
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Se cerchi altre ricette di contorni sfiziosi, dai un occhio qui:

Funghi trifolati in padella al vino bianco

Cipolle caramellate all’aceto balsamico

Come preparare i funghi Champignon crudi marinati con l’aceto di vino bianco

Con le dosi indicate dalla ricetta otterrai 4 porzioni. Se non ti piace l’aceto di vino bianco, in alternativa, puoi usare l’aceto di mele, l’aceto di pere o l’aceto di riso. Li ho provati tutti e la ricetta dei funghi Champignon crudi marinati con l’aceto è ottima in ogni salsa!

Ingredienti

  • 300 g di funghi Champignon
  • 3-4 cucchiai di aceto di vino bianco
  • Un pizzico di sale
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • Un pizzico di aglio in polvere o 1 testa d’aglio sminuzzata
  • Erba cipollina q.b.
  • Pepe nero q.b.

Procedimento

  1. Per prima cosa lava delicatamente i funghi Champignon sotto l’acqua corrente e asciugali con un panno di cotone o di lino.
  2. Affetta i funghi a lamelle sottili e adagiali in una ciotola capiente.
  3. Aggiungi un pizzico abbondante di sale, rigirali ben bene (altrimenti il sale non si scioglie) e condisci con l’olio e le spezie.
  4. A questo punto unisci l’aceto di vino bianco e mescola.
  5. Fai riposare almeno una mezz’ora e servi!

Il consiglio in più della Cucina Alcolica…

Questo contorno vegetariano è perfetto per accompagnare i piatti di carne.

Se provi questa o altre ricette presenti sul blog, condividi su Instagram usando l’hashtag #lacucinalcolica e taggando il mio profilo, @lacucinalcolica. Mi trovi anche su Facebook!

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *