Funghi trifolati al vino bianco
Contorni con il vino

Funghi trifolati al vino bianco perfetti di Speedy Gonzales…

Un contorno veloce e buonissimo

I funghi trifolati al vino bianco sono un contorno vegetariano molto sfizioso, ma sono perfetti anche per condire primi piatti, farcire pizze e torte salate e persino sulle bruschette! La preparazione è davvero semplicissima, ma soprattutto velocissima… andale, andale!

Come fare i funghi trifolati al vino bianco

Per preparare i funghi trifolati al vino bianco puoi usare il classico vino bianco da tavola, come ho fatto io. In alternativa andrà bene qualunque vino bianco, purché secco. Le dosi indicate dalla ricetta si riferiscono a due persone.

Ingredienti

  • 500 di funghi Champignon
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Vino bianco q.b.
  • Sale q.b.

Procedimento

  1. Per prima cosa elimina la parte finale del gambo e rimuovi lo sporco con un panno umido, i funghi non vanno assolutamente lavati sotto l’acqua corrente per non far assorbire loro l’acqua.
  2. Affetta i funghi partendo dal cappello.
  3. In una padella fai rosolare l’aglio con poco olio e aggiungi i funghi. Gira di tanto in tanto e lascia cuocere a fiamma vivace per qualche minuto (senza coperchio).
  4. Aggiungi poco vino bianco (circa mezzo bicchiere) e continua la cottura ancora per 5-6 minuti.
  5. Sala i funghi, gira e lascia sul fuoco ancora per un minuto e poi spegni.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

I funghi trifolati al vino bianco si conservano in frigo per 2-3 giorni, ma puoi anche congelarli e utilizzarli quando ti servono. Se vuoi usare un vino particolare per sfumare ti consiglio lo Chardonnay, che non altera il sapore dei funghi, ma anzi, lo esalta. Se ti piacciono i funghi, devi assolutamente provare i funghi Champignon marinati all’aceto di vino bianco.

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy