Pizza in casa con impasto al vino rosso
Antipasti con il vino,  Ricette con il vino

Pizza fatta in casa con impasto al vino rosso… amore al primo morso!

La ricetta della pizza in teglia con un impasto originale

La pizza fatta in casa con impasto al vino rosso è stata una gustosa scoperta! L’impasto che ti propongo, pur essendo ad alta idratazione (al 70%), si prepara facilmente, con poco lievito e senza planetaria. Non hai scuse!

Come fare la pizza in casa con impasto al vino rosso

La pizza fatta in casa con impasto al vino rosso è una variante decisamente originale, ma buonissima, che devi assolutamente provare.

Ingredienti

  • 700 kg di farina 0 (12 g di proteine)
  • 300 g di semola di grano duro rimacinata
  • 12 g di sale
  • 6 g di lievito di birra fresco
  • 30 g di olio d’oliva
  • 600 g di acqua
  • 100 di vino rosso

Procedimento

  1. Prima di tutto metti entrambe le farine in una ciotola capiente e versa i liquidi (acqua + vino). Con un mestolo amalgama bene il tutto. Non devi impastare, ma solo far legare la farina con i liquidi. Copri con un panno e fai riposare per 30-40 minuti. Grazie al processo dell’autolisi l’impasto è diventato più estensibile e facile da lavorare.
  2. In due dita d’acqua sciogli il lievito di birra e aggiungi all’impasto, amalgamando il tutto. L’impasto risulterà sempre umido e ben idratato. Ora copri di nuovo con un canovaccio e lascia riposare per 10-15 minuti.
  3. Aggiungi il sale e incorpora all’impasto. Con una mano mantieni la ciotola e con l’altra porta i lembi al centro, facendo ruotare la ciotola.
  4. Infine, aggiungi l’olio e procedi nello stesso modo, portando i lembi dell’impasto al centro, finché non sarà completamente incorporato.
  5. Spostati sulla spianatoia o su un piano di lavoro e dai delle pieghe di rinforzo a distanza di 10 minuti l’una dall’altra. Poi pirla l’impasto e lascialo riposare in una ciotola capiente a chiusura ermetica o con un canovaccio all’interno del forno Per 4 ore (in estate, 6-7 ore in inverno).
  6. Riprendi l’impasto, porzionalo e adagialo nelle teglie ben oleate. Condisci a piacere e fai fare una seconda lievitazione di mezz’ora.
  7. Prima di infornare fai preriscaldare il forno alla massima potenza per 10 minuti.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

La pizza fatta in casa con impasto al vino rosso è davvero squisita, morbida e croccante. Se non hai il vino rosso puoi sostituire con la stessa quantità d’acqua. Se cerchi altre ricette per l’aperitivo ti consiglio di provare le pizzette morbide e veloci senza lievito al vino bianco e le piadine veloci al vino rosso.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram e lascia il tuo like!

HASHTAGS #ricettelacucinalcolica

Ricorda di fotografare questo dolce e di condividerlo con me su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelacucinalcolica. Periodicamente le vostre foto saranno raccolte e pubblicate sui miei profili Social!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy