Salsiccia sbriciolata per pasta e pizza sfumata al whisky
Ricette con gli alcolici,  Secondi piatti con gli alcolici

Come fare in pochi minuti la salsiccia sbriciolata al Whisky per la pasta (anche per condire la pizza)

Una ricetta veloce per dare un tocco in più alla salsiccia

La salsiccia sbriciolata al whisky è una ricetta facile e veloce per preparare la pasta in bianco o con i funghi, ma anche da aggiungere ai sughi o per condire la pizza per un abbinamento gourmet. Di solito, infatti, preparo la salsiccia sbriciolata per farcire la pizza bianca con la zucca e il caciocavallo, ed è una vera bontà!

Pizza con salsiccia sbriciolata sfumata al whisky
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Come fare la salsiccia sbriciolata al Whisky

La salsiccia sbriciolata in padella è molto sfiziosa di suo, ma l’aggiunta di Whisky le regala una profondità sottile, che amplifica il sapore della carne, senza travolgere il palato. Le dosi indicate si riferiscono a 3-4 persone. Se devi condire solo una pizza (teglia tonda o quadrata) puoi dimezzare la quantità.

Ingredienti

  • 3 capi di salsiccia di maiale (tipo di Norcia)
  • 3 cucchiai di Whisky
  • Olio extravergine d’oliva q.b.

Procedimento

  1. In una padella fai scaldare l’olio.
  2. Aggiungi la salsiccia spellata e sbriciolata e fai rosolare per 5 minuti, poi aggiungi il Whisky e prosegui la cottura ancora per 5 minuti.
  3. La tua salsiccia sbriciolata al Whisky è pronta!

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

La salsiccia sbriciolata al Whisky è una ricetta jolly per condire la pasta, ma non solo. Se non ti piace il Whisky puoi sostituire con il Rum, il Cognac o il vino bianco. Se ti piacciono le ricette con gli alcolici ti consiglio di provare i gamberi in padella al Rum.

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *