Sformato di patate a fette e salmone al Passito di Pantelleria
Ricette con il vino,  Secondi piatti con il vino

Sformato di patate (a fette crude) e salmone al Passito di Pantelleria

Un secondo piatto gustoso e facile da preparare

Lo sformato di patate (crude a fette) e salmone al Passito di Pantelleria è un secondo di pesce che si dà arie da piatto gourmet, ma in realtà la ricetta è molto semplice! È vero però che il vino, con la sua dolcezza e aromaticità, conferisce a questo tortino un sapore davvero strepitoso.

Come fare lo sformato di patate (crude a fette) e salmone al Passito di Pantelleria

Lo sformato di patate e salmone al Passito di Pantelleria è un piatto semplice da preparare. Per ottenere delle fette di patate molto sottili io ho utilizzato la mandolina affetta verdure, ma se non ce l’hai puoi usare il coltello. Le dosi indicate dalla ricetta si riferiscono a una teglia da forno 27×24 cm, che corrisponde a 4 porzioni.

Ingredienti

  • 3 patate grandi
  • 150 g di salmone affumicato
  • 2 cucchiai abbondanti di Passito di Pantelleria Pellegrino
  • 200 g di mozzarella
  • 4 fette di sottilette
  • Rosmarino q.b.
  • Erba cipollina q.b.
  • Pepe rosa q.b.
  • Sale q.b.
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Parmigiano reggiano q.b.

Procedimento

  1. Per prima cosa, sbuccia le patate e con la mandolina o con il coltello taglia delle fette molto sottili.
  2. Metti le fette di patate in una ciotola con l’acqua fredda per almeno 15-30 minuti, poi scola e tamponale con un canovaccio pulito.
  3. Trasferisci le fette di patate un’altra ciotola e aggiungi rosmarino, erba cipollina, pepe, un pizzico di sale e il Passito di Pantelleria. Le patate si devono insaporire bene.
  4. Nel frattempo taglia il salmone affumicato (io uso le forbici per farlo più velocemente) e affetta la mozzarella.
  5. A questo punto fai un primo strato di patate (io ho usato 16 fette per ogni strato), aggiungi il salmone (3 pezzi per ogni fila di patate), poi qualche fetta di mozzarella, e una sottiletta tagliata a quadretti da distribuire su tutta la superficie.
  6. Fai il secondo strato seguendo lo stesso procedimento e copri con l’ultimo strato di patate. Distribuisci l’ultima fetta di sottiletta tagliata a quadretti e fai una spolverata di parmigiano.
  7. Fai cuocere in forno preriscaldato per 15-20 minuti a 200°C, fino a doratura.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

Lo sformato di patate (a fette crude) e salmone al Passito di Pantelleria è squisito e chiunque l’abbia assaggiato se n’è perdutamente innamorato. Il Passito di Pantelleria, con la sua dolcezza, si sposa perfettamente con il gusto affumicato del salmone, regalando un’esperienza unica! Ti consiglio di provare anche il Salmone al cartoccio gratinato al Passito di Noto, una vera bontà.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram e lascia il tuo like!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy