torta Caprese bianca o Torta Anacaprese al Limoncello
Dolci con gli alcolici

Torta Caprese bianca, anzi no, Torta Anacaprese… al Limoncello

La variante “bianca” della torta Caprese

Adoro la torta Anacaprese al Limoncello! Non so se anche a te capita la stessa cosa, ma preparare i dolci mi mette sempre di buonumore… soprattutto questo dessert semplicissimo, ma elegante e goloso. La torta Anacaprese e non la Caprese bianca, come mi succede di leggere spesso in rete, è la variante della torta Caprese, ma con il cioccolato bianco, ed è tipica di Anacapri. La torta Caprese in bianco o al limone esiste, ma è senza cioccolato bianco. Lo sapevi?

Come fare la torta Caprese bianca o Torta Anacaprese al Limoncello

La torta Anacaprese è molto semplice da preparare ed è ideale anche per chi è celiaco poiché è naturalmente priva di glutine. L’unica accortezza, è di usare la farina di riso al posto di quella 00 per spolverare lo stampo. Anche se non c’è la farina, non farti incantare, non è un dolce light, ma un dessert è un dessert, e non ammette vincoli di calorie! Sei d’accordo con me? Per la realizzazione di questa torta ti consiglio di utilizzare lo stampo a cerniera da 20 cm.

Ingredienti

Procedimento

  1. Prima di tutto tosta le mandorle per 10 minuti in forno statico a 150°C. Una volta che si sono raffreddate completamente puoi tritarle finemente. Ti consiglio di fare questo passaggio qualche ora prima di preparare il dolce o in alternativa puoi comprare la farina di mandorle.
  2. In un pentolino fai sciogliere il cioccolato tagliato grossolanamente insieme al burro e lo zucchero e metti da parte.
  3. In una ciotola capiente metti le mandorle tritate finemente o la farina di mandorle, la scorza dell’arancia e il lievito per dolci setacciato.
  4. Separa i tuorli dagli albumi e monta quest’ultimi a neve ben ferma.
  5. Versa il cioccolato fuso insieme al burro e allo zucchero nella farina di mandorle, mescola e aggiungi un tuorlo alla volta.
  6. Aggiungi l’estratto di vaniglia o la vanillina e il Limoncello.
  7. Infine incorpora delicatamente gli albumi montati a neve aiutandoti con una spatola, con movimenti dal basso verso l’alto.
  8. Fodera la base dello stampo a cerniera con la carta da forno, imburra i lati e cospargi di farina o farina di riso senza glutine (per la versione gluten free).
  9. Versa il composto nella tortiera e fai cuocere in forno preriscaldato statico a 180°C per 35-40 minuti, avendo cura, a metà cottura, di coprire la torta con un foglio di carta argentata per non fa bruciare la superficie.
  10. Fai intiepidire bene la torta, poi apri lo stampo e sistema il dolce su un piatto da portata.
  11. A questo punto, decora la torta Anacaprese con abbondante zucchero a velo.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

Per fare la torta Caprese bianca o Torta Anacaprese al Limoncello preferisco usare il Limoncello fatto in casa, ma va bene anche quello confezionato, purché di ottima qualità. La scelta delle materie prime è un aspetto sempre molto importante quando si prepara un dolce o un piatto. Ti assicuro che fa la differenza! Se anche tu ami i dolci a base di mandorla, ti consiglio di provare la torta Caprese al Rum o le paste di mandorla morbide al Limoncello.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram e lascia il tuo like!

HASHTAGS #ricettelacucinalcolica
Ricorda di fotografare questo dolce e di condividerlo con me su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelacucinalcolica. Periodicamente le vostre foto saranno raccolte e pubblicate sul mio profilo!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy