Torta di mele rovesciata al caramello e Rum
Dolci con gli alcolici

Torta di mele rovesciata al caramello e Rum: extra soffice, extra buona!

Una torta di mele e cannella umida e profumata

La torta di mele rovesciata al caramello e Rum è un dolce semplicissimo da realizzare, ma di grande effetto! Soffice, umida e super profumata, questa torta conquista praticamente chiunque.

Torta di mele e cannella al Rum.
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Cerchi altri dolci per ospiti a cena? Dai un occhio qui:

Ciambella miele e noci al Rum e gocce di cioccolato

Ciambella morbida al caffè e Whisky

Come fare la torta di mele rovesciata al caramello e Rum

La torta di mele rovesciata al caramello e Rum è un dolce furbo e molto scenografico, anche grazie al caramello, che si armonizza perfettamente con la cannella e il Rum. Le dosi indicata dalla ricetta sono ideali per uno stampo a cerniera di 22-24 cm.

Ingredienti

Per l’impasto

  • 3 uova
  • 100 g di zucchero + 2 cucchiai
  • 150 g di farina 00 (o 67 g di farina di riso, 22 g di fecola di patate e 11 g di maizena per la versione gluten free)
  • 150 g di burro fuso
  • 2 mele
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vaniglia
  • ½ cucchiaino di cannella
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 20 g di Rum + 4 cucchiai

Per il caramello

  • 150 g di zucchero
  • 50 g di acqua

Procedimento

  1. Prima di tutto lava le mele, elimina il torsolo e la buccia e tagliale a fettine sottili. In una padella fai sciogliere qualche noce di burro, metti le fettine di mela e aggiungi 2 cucchiai di zucchero e la cannella. Fai cuocere per 1-2 minuti, poi sfuma con 4 cucchiai di Rum e prosegui la cottura finché non si ammorbidiscono.
  2. Nel frattempo, prepara il caramello. In un pentolino metti l’acqua e lo zucchero e fai cuocere finché non si solidifica e poi si scioglie nuovamente, acquistando un bel colore ambrato. Spegni e metti da parte.
  3. Ora accendi il forno a 180°C statico e in una ciotola monta le uova con zucchero finché il composto non diventa chiaro e spumoso. Poi aggiungi la farina setacciata con il lievito e la vaniglia e mescola bene. Infine unisci il burro fuso intiepidito e il Rum.
  4. Rivesti lo stampo con la carta da forno e ricopri il fondo con il caramello. Disponi velocemente le mele sopra e versa l’impasto.
  5. Fai cuocere la torta per circa 40-45 minuti. A metà cottura dovrai mettere sopra un foglio di alluminio per non bruciarla.
  6. Una volta che si è raffreddata, puoi adagiarla su un piatto da portata. Se la prepari un giorno prima, sarà ancora più buona perché il caramello si scioglie.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

Puoi accompagnare la torta di mele rovesciata al caramello e Rum con la crema pasticcera o la sua variante con aggiunta di ricotta al posto della panna. Ti consiglio di aggiungere, su 400-500 ml di crema, 150 di ricotta. La torta si mantiene umida e soffice fino a 3 giorni, conservata sotto una campana di vetro o all’interno di un porta-torte.

Se provi questa o altre ricette presenti sul blog, condividi su Instagram usando l’hashtag #lacucinalcolica e taggando il mio profilo, @lacucinalcolica. Mi trovi anche su Facebook!

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *