torta alla Nutella al profumo di Amaretto di Saronno
Dolci con gli alcolici

Torta alla Nutella e mascarpone all’Amaretto di Saronno… ad alto tasso di golosità

Un buon dolce della domenica

La torta alla Nutella e mascarpone all’Amaretto di Saronno è pura lussuria per il palato, non me ne vergogno… questo dolce, perfetto per la domenica, ti seduce al primo morso, con il suo sapore intenso e l’avvolgente caleidoscopio di consistenze. Una torta indimenticabile!

Torta alla Nutella e mascarpone all’Amaretto di Saronno

Come preparare la torta alla Nutella e Mascarpone all’Amaretto di Saronno

Per questa ricetta ti consiglio di usare uno stampo da 20 cm. Va bene anche lo stampo a cerniera.

Ingredienti

Per l’impasto

  • 2 uova
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di farina 00
  • 80 g di olio di semi di girasole
  • 140 g di latte + 2 cucchiai di caffè istantaneo
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 8 g di lievito per dolci
  • 20 g di Amaretto di Saronno

Per la farcitura

  • 250 g di mascarpone
  • 250 g di Nutella
  • 100 g di wafer
  • 30 g di granella di nocciole
  • 1 cucchiaio di Amaretto di Saronno

Procedimento

  1. Prima di tutto prepara la crema. In una ciotola lavora il mascarpone insieme alla Nutella, fino a ottenere un composto cremoso e liscio.
  2. Aggiungi la granella di nocciola, i wafer tritati grossolanamente e un cucchiaio di Amaretto di Saronno. Metti da parte in frigo finché non serve, in questo modo si rassoderà.
  3. Per l’impasto, con le fruste elettriche monta le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
  4. Aggiungi l’olio, il latte precedentemente intiepidito con due cucchiai di caffè istantaneo, e mescola bene.
  5. Unisci la farina con il lievito setacciati e infine l’Amaretto di Saronno.
  6. Versa in uno stampo imburrato e infarinato e fai cuocere in forno preriscaldato statico a 180°C per 25 minuti circa. Fai sempre la prova stecchino prima di sfornare il dolce.
  7. Lascia intiepidire bene la torta, poi tagliala a metà e metti la prima base su un piatto da portata.
  8. Farcisci con poco meno di metà della crema alla Nutella e mascarpone, aiutandoti con una spatola.
  9. Copri con la seconda base e sempre aiutandoti con la spatola rivesti la torta. Non dovrai essere preciso, la consistenza di questa crema è fatta apposta per dare un aspetto frastagliato.
  10. Completa con le nocciole.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

Puoi preparare la base anche un giorno prima e conservarla sotto una campana di vetro o all’interno di un porta torte. Solitamente faccio così per il dolce della domenica! La torta alla Nutella e mascarpone all’Amaretto di Saronno si conserva in frigo, e resta umida e morbida fino a 4 giorni (se resiste!).

Se cerchi altri dolci con gli alcolici, ti suggerisco di provare la ciambella carote e mandorle al Cointreau o la ciambella cocco e ananas al Rum.

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy