Torta di ricotta e limone al Limoncello
Dolci con gli alcolici

Fai questa torta di ricotta sofficissima al Limoncello e si scioglierà in bocca

Una torta di ricotta veloce e paradisiaca

Alla torta di ricotta sofficissima al Limoncello spetta sicuramente un posto in prima fila nella top list delle torte facilissime e velocissime! Questo dolce al Limoncello, infatti, si prepara in poche mosse ed è perfetto sia per la colazione, sia per concludere un pranzo o una cena.

Come si prepara la torta di ricotta sofficissima al Limoncello

Per realizzare la torta di ricotta sofficissima al Limoncello va bene uno stampo a cerniera da 20 cm. Ti consiglio di usare le uova a temperatura ambiente. Quando sono fredde di frigo, infatti, non montano a dovere e questo può compromettere la lievitazione del dolce in cottura. Se ti sei dimenticata di tirare fuori le uova, puoi immergerle in un pentolino (col guscio) per 15 minuti in acqua calda (non bollente).

Ingredienti

  • 250 g di ricotta vaccina (io Vallelata)
  • 1 uovo
  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 cucchiaino di olio di semi di girasole
  • 90 g di farina 00 (per la versione senza glutine 60 g di farina di riso, 20 g di fecola di patate e 10 g di maizena)
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • Scorza di 1 limone bio
  • 10 g di Limoncello
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci Pedon

Procedimento

  1. Prima di tutto accendi il forno in modalità statica a 180°C.
  2. In una ciotola lavora l’uovo con lo zucchero a velo aiutandoti inizialmente con le fruste spente. Una volta che zucchero è stato incorporato puoi accenderle e montare il composto finché non diventa chiaro e spumoso.  
  3. Aggiungi la ricotta, l’olio di semi, l’estratto di vaniglia (o la vanillina), la scorza del limone (bio) e il Limoncello fatto in casa.
  4. Infine unisci la farina setacciata con il lievito. La consistenza sarà molto cremosa.
  5. Imburra uno stampo a cerniera, fodera la base con la carta forno e spolvera un po’ di farina sui bordi.
  6. Versa il composto all’interno della tortiera e fai cuocere a 180°C per 25-30 minuti. Prima di sfornare fai sempre la prova stecchino.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

Puoi sostituire il Limoncello anche con altri liquori come il Cointreau, il Mandarinetto o il liquore Strega. Per decorare la torta di ricotta sofficissima al Limoncello ti basterà una generosa spolverata di zucchero a velo! Se ti piacciono le torte alcoliche ti suggerisco di assaggiare anche la torta versata alla marmellata di fichi e Rum o la torta alla Nutella e mascarpone all’Amaretto di Saronno.

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy