Torta salata con ricotta, pesto e speck
Ricette con il vino

Fai la torta salata con ricotta, pesto e speck e non ne avanzerà nemmeno un pezzo

Una torta salata con la pasta matta al vino bianco

La torta salata con la pasta matta al vino bianco può salvarti la cena! Quando non sai cosa preparare e hai poco tempo, è la soluzione migliore. La pasta matta al vino bianco, è la versione più leggera della pasta sfoglia: si prepara in pochi minuti, non ha bisogno di riposo, è senza burro ed è super profumata grazie al vino. Ma cosa vuoi di più?!

Come fare la torta salata con ricotta, pesto e speck

Per fare la torta salata con ricotta, pesto e speck puoi usare una teglia da 24 cm. Le dosi indicate sono sufficienti per 2-3 persone. Puoi usare qualunque vino bianco, sia secco che frizzante, purché non sia dolce.

Ingredienti

Per la pasta al vino bianco

  • 150 g di farina 00
  • 35 g di olio extravergine d’oliva
  • ½ cucchiaino di sale
  • Un pizzico di bicarbonato di sodio
  • 55 g circa di vino bianco 

Per il ripieno

  • 250 g di ricotta vaccina
  • 60 g di speck a cubetti
  • 30 g di pesto di basilico
  • 2 cucchiai di parmigiano

Procedimento

  1. Metti la farina in una ciotola e aggiungi il sale e il bicarbonato.
  2. Unisci l’olio e inizia a mescolare con la mano.
  3. Versa il vino poco alla volta finché l’impasto non risulta morbido e omogeneo (non deve presentarsi asciutto).
  4. In una ciotola a parte prepara il condimento. Mescola la ricotta con il parmigiano, lo speck e il pesto.
  5. Spennella lo stampo con l’olio e dall’impasto ricava due palline, una più grande, che ti servirà per la base e l’altra più piccola che userai per richiudere la torta salata.
  6. Adagia nello stampo la sfoglia tirata sottile con il mattarello e versa al suo interno il ripieno.
  7. Copri con la sfoglia più piccola, poi ripiega su di essa i bordi della base.
  8. Spennella la superficie con l’avanzo di ricotta.
  9. Fai cuocere in forno statico preriscaldato a 200°C per 15-20 minuti, finché la torta salata non diventa dorata.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

La torta salata con ricotta, pesto e speck è ottima anche come aperitivo. Se non ti piace la ricotta, puoi sostituire con la robiola o il Philadelphia. Se anche tu adori le torte salate veloci prova la torta salata al gusto pizza o la torta salata con ricotta, piselli e salame.

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy