Torta versata alla marmellata di albicocche, amaretti sbriciolati e Liquore all'Amaretto
Dolci con l'aceto

Torta versata alla marmellata di albicocche, amaretti sbriciolati e Liquore all’Amaretto… una fetta tira l’altra!

Una torta soffice con la marmellata in mezzo

La torta versata alla marmellata di albicocche, amaretti sbriciolati e liquore all’Amaretto è pura goduria! Un dessert elegante, ma semplicissimo nella preparazione, perfetto per concludere in dolcezza un pranzo o una cena, ma anche per una colazione ricca.

Torta versata alla marmellata, amaretti sbriciolati e liquore all'Amaretto
Foto coperta da Copyright @La Cucina Alcolica

Come fare la torta versata alla marmellata di albicocche, amaretti sbriciolati e liquore all’Amaretto

Per realizzare la torta versata alla marmellata di albicocche, amaretti sbriciolati e liquore all’Amaretto andrà bene uno stampo dai bordi alti da 24 cm.

Ingredienti

  • 2 uova
  • 140 g di farina 00
  • 60 g di farina di mandorle
  • 230 ml di latte
  • 70 g olio di semi di girasole
  • 150 g di zucchero
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia o 1 bustina di vanillina
  • 20 g di liquore all’Amaretto
  • 25 g di amaretti sbriciolati
  • 200-250 g di marmellata di albicocche
  • Mandorle a lamelle q.b.
  • 1 cucchiaio di miele
  • Zucchero a velo

Procedimento

  1. Prima di tutto accendi il forno in modalità statica alla temperatura di 180°C.
  2. In una ciotola monta le uova a temperatura ambiente con lo zucchero fino a ottenere un bel composto chiaro e spumoso.
  3. Aggiungi l’olio e il latte, poi l’estratto di vaniglia o la vanillina e mescola bene.
  4. Unisci la farina setacciata con il lievito poco alla volta, poi la farina di mandorle e infine il liquore all’Amaretto.
  5. Versa metà dell’impasto nello stampo precedentemente imburrato e infarinato.
  6. Inforna la torta e fai cuocere per circa 20 minuti (fai sempre la prova stecchino).
  7. Tira la torta fuori dal forno e con l’aiuto di un cucchiaio o di una spatola spalma delicatamente la marmellata fino al bordo, poi aggiungi gli amaretti sbriciolati grossolanamente (io in una bustina alimentare con il mattarello).
  8. Versa il resto dell’impasto e rimetti in forno per proseguire la cottura di ulteriori 35-40 minuti. Anche in questo caso, prima di sfornare fai la prova stecchino.
  9. Una volta pronta aggiungi le lamelle di mandorla a corona, poi spennella con il miele diluito con pochissimo liquore all’Amaretto e rimetti in forno per qualche minuto.
  10. Appena sfornata, lascia raffreddare bene la torta, poi rovesciala su un piatto e poi di nuovo su un piatto da portata.
  11. Decora il centro con una spolverata di zucchero a velo.

Il consiglio in più della Cucina Alcolica

La torta versata alla marmellata di albicocche, amaretti sbriciolati e liquore all’Amaretto si mantiene morbida e gustosa per 5-6 giorni, custodita sotto una campana di vetro o in un porta torte.

Se questa ricetta ti è piaciuta e vuoi essere sempre aggiornato, seguimi anche sulla mia pagina Facebook e sul mio profilo Instagram e lascia il tuo like!

HASHTAGS #ricettelacucinalcolica

Ricorda di fotografare questo dolce e di condividerlo con me su Instagram, aggiungendo l’hashtag #ricettelacucinalcolica. Periodicamente le vostre foto saranno raccolte e pubblicate sul mio profilo!

Condividi su:

La mia passione è cucinare! Mi diverto a sperimentare varianti alcoliche di ricette dolci e salate utilizzando il vino, la birra e i liquori.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Accetta, autorizzi l'uso di tutti i cookies. AccettaRifiutaPersonalizza
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy